Argento Colloidale 20 ppm Biomed

- Il più potente antibatterico naturale!
Argento Colloidale 20 ppm

Codice: BIOM00STRGA100

Flacone da 100 ml pratico da spruzzare direttamente sulla parte interessata.


€ 19,00

Quantità


• Con soli € 39,00 avrai la CONSEGNA GRATIS in tutta Italia – Approfittane!!
• Consegna in massimo 2 gg lavorativi

Oppure chiama gratis Tiziana e Monica al Numero Verde

L'Argento Colloidale è considerato come il più potente antibiotico naturale.
La ricerca biomedica ha dimostrato che nessun organismo conosciuto che causa malattie può vivere più di qualche minuto in presenza di una traccia, anche se minima, di argento metallico.
L’argento colloidale è un antibatterico naturale ad ampio spettro, efficace contro 650 batteri, funghi e virus patogeni. Agisce in modo da soffocare i microrganismi, che muoiono e si disgregano in pochi minuti per poi essere espulsi in modo naturale dal corpo. 

L’argento colloidale Biomed è naturale e sicuroprodotto in Italia con un innovativo processo di elettrolisi brevettato.
E' una soluzione di ioni e nano-particelle d’argento in acqua bi-distillata, priva di altri minerali o metalli che potrebbero comprometterne la qualità.
La microscopica superficie delle particelle garantisce la qualità della soluzione colloidale: più piccole sono, infatti, maggiore sarà la loro efficacia.

QUALI SONO LE PROPRIETÀ DELL'ARGENTO COLLOIDALE?

  • Viso e bocca: la sua funzione antibatterica ha un azione positiva contro acne (compresa quella rosacea), herpes, polipi nasali, carie. Può inoltre essere utile nell’igiene dentale per il contrasto della placca dentale. A queste proprietà si uniscono le tesi che lo propongono come antinfiammatorio naturale e quindi utile in caso di gengive doloranti e sanguinanti.
  • Apparato respiratorio: è un ottimo rimedio naturale contro raffreddoretosse, influenza, catarro, polmonite e pleurite, infezioni alla tiroide, sinusite, placche alla gola, tonsillite, rinite allergica e asma.
  • Apparato gastrointestinale: l’assunzione di argento colloidale aiuta in caso di problemi intestinali come i vermi (di cui ucciderebbe le uova), gastrite, cistite e emorroidi (alleviano i sintomi più dolorosi), o in caso di diverse infezioni come quella da Helicobacter pylori, ma anche da Staphilococcus aureus.
  • Apparato urogenitale: l’assunzione di argento colloidale si è dimostrata efficace nel trattamento di diverse infezioni come vaginiti e candida, o come infezioni alla prostata.
  • Infezioni della pelle: è un ottimo coadiuvante per la cura di patologie generiche, che colpiscono l’intero organismo provocando diversi problemi, come ad esempio il lupus, micosi,verruche psoriasi. È efficace contro tagli, ferite e bruciature (l’argento colloidale favorirebbe la ricrescita dei tessuti, lo si usa per la disinfezione delle ferite e delle ustioni).
    Utile anche con artrite e artrosi (le particelle d’argento alleviano i sintomi più dolorosi di queste diffuse infiammazioni).

Le proprietà dell'argento erano conosciute già ai tempi di Greci e Romani; prima dell’avvento degli antibiotici era uno dei fondamentali trattamenti per tutte le infezioni. L’argento è stato recentemente riscoperto, anche grazie all’evoluzione tecnologica che ha permesso la scomposizione del metallo in parti così piccole da poter essere assunte in modo efficace dall’uomo.
Rappresenta una soluzione alternativa a terapie convenzionali, che rischiano di creare batteri sempre più resistenti e possono impoverire la flora batterica naturale. 
L’argento colloidale non sviluppa resistenza e non danneggia il sistema immunitario.

ALTRI USI INTERESSANTI DELL'ARGENTO COLLOIDALE:

  • Animali: è utilizzato in veterinaria sia per i mammiferi sia per gli uccelli e per i rettili, per curare tutte le infezioni, acute o croniche.
  • Piante: l’argento colloidale è efficace su piante, fiori d'appartamento e da giardino, ma anche in agricoltura su piante da frutto e d'ornamento, contro i virus, batteri, microbi, insetti.
  • Uova d'insetti: uccide le uova di vermi, bruchi e insetti, contribuendo a tenere sotto controllo le loro popolazioni.
  • Disinfezione dell'acqua: in alcuni impianti sportivi o ricreativi l’argento ha sostituito il cloro, risultando più efficace per debellare funghi e batteri dall’acqua della piscina.
    La NASA lo utilizzava negli Shuttle per depurare l’acqua, in Giappone per depurare l’aria in uscita da siti molto inquinanti.

Dispositivo Medico

Le applicazioni sopra riportate non presentano in alcun caso natura prescrittiva o terapeutica. 
Consultare sempre preventivamente il proprio medico in caso di malessere o malattia.

Può essere utilizzato per uso esterno e ove consentito* per uso interno.

  • Uso interno: spruzzare in bocca e poi deglutire più volte al giorno. 
  • Uso esterno: l’argento colloidale va applicato direttamente sulla parte da trattare, 3 spruzzi per 3 volte al giorno fino ad una settimana successiva alla guarigione.

Per i bambini le dosi vengono in genere dimezzate.

* In Italia un regolamento Europeo (1170 del 2010) non ammette l’uso interno per l’argento colloidale. Non lo vieta, ma nell’elenco di tutti gli ingredienti ammessi esclude l’argento. Una limitazione che non riguarda le altre parti del mondo, dove invece l’uso interno è approvato.

INGREDIENTI:
Acqua bidistillata, Argento Colloidale puro a 20 PPM (parti per milione).





Spesso acquistati insieme
Buono 10% + Guida in regalo
Iscriviti alla newsletter! e ricevi un BUONO del 10% per il tuo prossimo acquisto
Barbara
HAI BISOGNO DI ASSISTENZA PRIMA DELL'ACQUISTO? contatta barbara, la nostra esperta!
scopri di piu >