Il problema dell'obesità diventa, di anno in anno, una piaga sempre troppo diffusa e difficile da arginare. Recenti studi hanno messo in evidenza la preoccupante immagine di una società che vede buona parte della sua popolazione in sovrappeso e, si badi bene, parliamo sia di adulti che di bambini.

La piaga dell'obesità è determinata, nella maggior parte dei casi, da una scarsa o inesistente attività fisica associata a numerosi eccessi, ma anche errori, che si compiono a tavola.

Per contrastare l'obesità è fondamentale non finalizzare i propri obbiettivi solo ed esclusivamente sul raggiungimento del proprio peso ideale, ma cominciare migliorando il proprio stile di vita seguendo poche e semplici regole di corretta alimentazione e praticando una costante attività fisica.

Sono ancora tanti coloro che pensano di poter trovare una scorciatoia a quello che è un percorso lungo e difficoltoso ricorrendo a farmaci o altre sostanze che promettono miracoli, ma che in realtà non fanno altro che danneggiare ulteriormente l'organismo.

La soluzione ideale, invece, è sicuramente quella di farsi seguire da uno specialista e seguire pochi e semplici consigli basilari che servono a contrastare l'obesità in maniera del tutto naturale. Ne riportiamo i 4 più importanti:

1. Non saltare i pasti

Molti pensano che, non mangiando, il corpo dimagrirà automaticamente, ma in realtà non esiste convinzione più errata. Consumare regolarmente i pasti riduce il rischio di obesità e la possibilità che possano comparire forme di diabete o eventi cardiovascolari.

La giornata deve essere scandita dal consumo regolare dei tre pasti principali - colazione, pranzo e cena - e di due spuntini che prevedono una lenta masticazione e una suddivisione del cibo in piccoli pezzi.

2. Non rinunciare alla pasta e alle verdure, ma fare attenzione alla frutta

Troppo spesso la pasta e i suoi derivati sono demonizzati all'interno di una dieta contro l'obesità, ma in realtà, se consumata e condita con moderazione, aiuta il corpo a sentirsi sazio molto presto. Le verdure possono essere consumate in gran quantità, soprattutto crude e poco condite, per il valido aiuto che offrono all'intestino, mentre la frutta, a causa del suo contenuto di zucchero, deve essere consumata con moderazione.

3. Limitare i condimenti

Se le salse e gli intingoli vari è bene eliminarli del tutto, un buon condimento a base di olio extravergine di oliva non può fare altro che bene all'organismo, l'importante è non esagerare. Se proprio non riusciamo a farne a meno... possiamo sempre preferire condimenti vegani (come la maionese di riso). 

4. Fare movimento

Senza pretendere di correre la maratona o soffrire per ore in palestra, per cominciare a rimettersi in forma bastano anche pochi esercizi svolti all'interno di casa propria o camminare all'aria aperta per almeno 30 minuti al giorno. L'importante è essere costanti e non mollare se i risultati non sono visibili nell'immediato.

Come trattare l'obesità con rimedi naturali

Oltre ad una corretta alimentazione e alla pratica costante di una regolare attività fisica, si può contrastare l'obesità facendo uso di integratori alimentari di origine completamente naturale che permettono all'organismo di avere subito a portata di mano molti nutrienti che aiutano a dimagrire e che, se assunti solo attraverso il cibo, sarebbero sempre in quantità troppo modeste per avere un effetto benefico.

Ad esempio un integratore a base di Guaranà, Pepe di Cayenna e Pepe Nero come Piperina Mix che stimola il metabolismo a bruciare i grassi in eccesso contrastando, allo stesso tempo, la produzione di cellule adipose e riducendo l'appetito, soprattutto quando si presentano i dannosissimi attacchi di fame nervosa.

Anche la Garcinia Cambogia è considerata uno dei migliori brucia grassi presenti in natura grazie alla sua azione diretta sugli accumuli adiposi e al contrasto che svolge in presenza di fame nervosa.

Per combattere l'obesità l'organismo ha bisogno anche di eliminare i liquidi in eccesso attraverso la diuresi e il drenaggio renale. A tal proposito, un valido alleato è rappresentato dall'integratore Faggio Gemmoderivato che drena i liquidi in eccesso diventando un importante supporto in caso di obesità e ritenzione idrica marcata. 

Product added to wishlist
Product added to compare.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, con la finalità di migliorare la tua navigazione.

Procedendo nel sito acconsenti all'uso dei cookie (» vedi tutti i dettagli).

NEGA IL CONSENSO o clicca sul pulsante qui sotto per accettare.