Perdita dei capelli di uomo e donna: cause e rimedi

I consigli di Biokirei

 

Il ciclo di vita del capello segue tre fasi: crescita, riposo e caduta. La perdita dei capelli può essere fisiologica (dettata dal ciclo vitale del capello) o patologica. La caduta dei capelli durante la giornata è influenzata da diversi fattori come stress, predisposizione genetica, utilizzo di farmaci, densità del capello, stagione

Perdita dei capelli cause

Le cause della caduta dei capelli nell'uomo e nella donna, sono differenti e si basano su molti fattori. 

Tra le cause di caduta dei capelli patologica abbiamo:

  • AUMENTO DELLA PRODUZIONE DI ORMONI ANDROGENI: responsabili della riduzione del capello e della sua caduta, tipici dell'uomo
  • GENETICA: alcuni soggetti sono predisposti geneticamente alla caduta dei capelli
  • USO DI FARMACI: i principi attivi di alcuni farmaci, o le terapie antitumorali, possono inibire lo sviluppo e la crescita dei follicoli
  • LICHEN PLANO PILARE E LUPUS ERITEMATOSO DISCOIDE: patologie infiammatorie del follicolo che causano la calvizie cicatriziale. Sono diffuse nelle donne tra i 40-60 anni

La perdita fisiologica dei capelli è solitamente dovuta a:

  • CAMBIO DI STAGIONE: i capelli cadono di più in autunno e primavera
  • SPAZZOLATURA, PHON E PIASTRA: il trauma meccanico o termico favorisce la rottura o la caduta dei capelli
  • DENSITÀ' DEI CAPELLI: una chioma estremamente folta perderà più capelli

Viene consigliato di predisporre una visita tricologica in giovane età, per poter evidenziare eventuali debolezze del capello (anche di origine genetica) e procedere a trattamenti adatti per limitare la perdita. Intervenire prima della comparsa dei sintomi aiuterà a mantenere la calvizie androgenetica sotto controllo

Caduta dei capelli donne

Se negli uomini la causa principale della perdita di capelli è la produzione eccessiva di androgeni (in abbinamento al testosterone), nelle donne esistono situazioni transitorie
In molti soggetti, a causare la caduta dei capelli, è lo stress, il cambio di stagione o i trattamenti di bellezza (tinte, pieghe, phon e piastre ad alte temperature). Questa si risolve ristabilendo un corretto nutrimento al cuoio capelluto, bilanciando la dieta o interrompendo l'uso di eventuali farmaci dannosi

Le cause ormonali, come menopausa e gravidanza, possono influire sul ciclo di vita del capello. Durante la menopausa, con l'interruzione o diminuzione della produzione di estrogeni da parte dell'organismo, i capelli tendono a diradarsi, diventare fini e delicati.

La prima parte della gravidanza è spesso un periodo florido per i capell: l'aumento di estrogeni incalza la produzione dei follicoli, rendendo la chioma lucida e corposa. In questa fase la caduta dei capelli diminuisce drasticamente o si azzerata del tutto. D'altro canto, nei mesi successivi al parto e durante l’allattamento, questo aumento ormonale cessa, causando la caduta o lo sfibramento dei capelli. 

Rimedi alla caduta dei capelli

Tra i principali consigli dei tricologi per limitare la caduta dei capelli vi è quello di eliminare le fonti di stress e tensioni. In molti casi all'origine della perdita dei capelli ci sono traumi e ansie che influiscono negativamente sull'organismo. Non sempre è facile trovare o escludere la fonte dello stress, in questo caso è bene rivolgersi ad uno specialista che saprà consigliare validi integratori ed appositi prodotti per migliorare la salute del capello. 

Esistono svariate tecniche per il mantenimento in salute dei follicoli: laser, massaggi della cute, fototerapie, crioterapie, farmaci a base di finasteride e minoxidil... Quando il problema diventa irreversibile è sempre possibile rivolgersi ad un centro tricologico per valutare un trapianto.

La prevenzione resta la miglior arma contro la calvizie.

Ecco alcuni consigli pratici da non dimenticare:

  • Seguire corrette norme igieniche (lavare i capelli almeno 3 volte la settimana o più spesso se sono grassi)
  • Evitare diete drastiche o sbilanciate
  • Proteggere i capelli dal sole e dalle lampade abbronzanti
  • Non fumare ed evitare il fumo passivo

Rimedi naturali contro la caduta dei capelli

In natura esistono diversi elementi che stimolano e proteggono i follicoli. Ecco quelli più diffusi e le loro proprietà:

OLMO: il fitocomplesso ottenuto dall’olmo è ricco di tannini che hanno proprietà astringenti ed antinfiammatorie. L’estratto di olmo presenta complessi nutritivi indicati come rimedio alle turbe cutanee di natura endogena (come l’alopecia).

BARDANA: questa radice contiene tetraterpeni, poliacetileni e fenoli che concorrono ad eliminare le attività batteriche in corso. Il complesso ha funzione seboregolatrice, indicato quindi per i casi di psoriasi e seborrea

TIMO: l’olio essenziale di timo è ricco di timolo, linalolo, pinene e carvacrolo. Questi fitocomplessi sono antibatterici e stimolanti per la cute

NOCE: l’olio essenziale di noce è ricco di tannini e vitamine. Ha effetto astringente e antisettico, consigliato in casi di prurito o per contrastare la desquamazione di origine furfuracea. 

SAPONARIA (Quillaja saponaria): pianta che contiene acido quillaico e saponine. Questi fitocomplesso ha un alto potere drenante del sebo in eccesso

PEPERONCINO: come anche il rosmarino, il peperoncino è ricco di alcaloidi e vitamine. Ha effetto infiammatorio utile per contrastare la presenza di alopecia

ORTICA: questa pianta ha componenti azotati, amminoacidi, tannini, sali minerali ed acidi organici. L’ortica ha un’azione esfoliante e anti androgenica (per i casi di calvizie androgenetica)

Prodotti consigliati da Biokirei

Tintura Madre Fresca di Ortica 

L’Ortica è una delle erbe maggiormente utilizzate nella storia dell’uomo per curare diversi disturbi, ma se un tempo si assumeva principalmente come decotto di foglie o radici, oggi si può comodamente assumere anche in gocce. In particolare la Tintura Madre di Fitomedical è uno dei prodotti di maggior qualità e sicurezza, prodotta con materie prime provenienti da agricoltura biologica o raccolta spontanea.

Può essere assunta oralmente oppure aggiunta allo shampoo, per stimolare la cute e disinfiammare i follicoli. 

Vai a Tintura Madre di Ortica Fresca FITOMEDICAL

Alopecia Areata Olio-siero

Se hai problemi di capelli fragili che cadono eccessivamente o soffri di alopecia areata, la lozione naturale Cosmofarma per la caduta dei capelli può fare al caso tuo. Alopecia Areata in oleo-siero è un trattamento cosmetico totalmente naturale composto da un bilanciata miscela di oli vegetali ed essenziali, con STUDIO CLINICO A SUPPORTO* che ha evidenziato l'efficacia del composto, misurando le variazioni nella crescita dei capelli dopo il trattamento, rispetto al gruppo di controllo.
Contiene Olio di Vinaccioli e Olio di Jojoba molto indicati per la salute del cuoio capelluto, supportati da 4 oli essenziali formidabili: Rosmarino, Timo, Lavanda e Cedro dell’Atlante dalle proprietà stimolanti e purificanti, molto importanti per la sollecitazione del bulbo pilifero.
I risultati documentati mostrano che il trattamento è sicuro ed efficace.

Vai a Alopecia Areata Olio-Siero COSMOFARMA

Rigenil Shampoo Anticaduta

Uno shampoo specifico per prevenire la caduta dei capelli e fortificarli. Rigenil Shampoo anticaduta di Benefit è formulato con estratti vegetali di Tamarindo, Caffeina, Uva, Tarassaco, Thuja e Malva i quali svolgono un’azione sinergica nel contrastare la caduta dei capelli, nel favorire il microcircolo del cuoio capelluto e quindi nel rinforzare i capelli dalla radice alla punta.Rigenil Shampoo anticaduta di Benefit può essere usato anche per i lavaggi frequenti, per tutti i tipi di capelli e anche in caso di pelle delicata, in quanto non contiene sostanze aggressive o derivanti dal petrolio.

Vai a Rigeneril Shampoo di BENEFIT