Rimedi naturali contro le zanzare

I consigli di Biokirei

 

Si avvicina il periodo delle zanzare, anche se in alcune zone d’Italia questi fastidiosi insetti sembrano non andarsene mai. In natura esistono alcuni elementi essenziali per il controllo e l’allontanamento delle zanzare in maniera naturale: piante, zanzariere o repellenti a loro sgraditi possono essere facilmente reperiti o creati con gli oli essenziali. 

Piante e fiori sgraditi alla zanzare

Alcune piante emanano profumi sgradevoli alle zanzare (ma gradevolissimi per noi). Molte sono facili da reperire e da coltivare. Tra questi abbiamo:

  • rosmarino
  • basilico
  • menta
  • lavanda
  • citronella
  • melissa
  • calendula

Per avere un effetto repellente per le zanzare possiamo adornare il giardino o il davanzale di casa con queste piante. Anche altre piante hanno un aroma intenso sgradito alle zanzare come catambra ed erba gatta (menta nepitella) .

Protezione dalle zanzare: non solo piante

Oltra alla scelta di piante ed erbe aromatiche, possiamo anche montare zanzariere a porte e finestre, in modo da godere della circolazione dell’aria senza dover tenere chiuso per paura di questi insetti. 

Le zanzare tendono a deporre le uova in luoghi in cui ristagna l’acqua, vicino ad acquitrini e zone umide. Se abbiamo un giardino o un balcone dobbiamo controllare che non ci siano ristagni d’acqua in qualche innaffiatoio, sottovaso o contenitore lasciato alle intemperie. Sono proprio questi posti i preferiti non solo da zanzare ma anche da moschini e pappataci per deporre le uova. 
Ovunque ci sia acqua ferma, nei periodi caldi, è a rischio proliferazione.

Le zanzare sono inoltre attratte da determinati odori corporei, non solo quello di sudore, ma l’odore proprio di alcune persone, in particolare di chi mangia molta carne rossa (a causa delle putrescina che attira le zanzare femmina). Una dieta ricca di vitamina B, invece, rende la nostra pelle sgradevole per le zanzare.

Gli oli essenziali antizanzare

Gli oli essenziali, come abbiamo già visto nell’editoriale Oli essenziali: come scegliere quello perfetto, hanno diverse funzioni e donano numerosi benefici anche nel caso degli antizanzara. Gli oli essenziali che possono essere utilizzati sulla pelle (spruzzati o mischiati a delle creme vettore) come jojoba ed aloe. Altri invece sono ottimi per essere dispersi nell’ambiente, con dei bruciaessenze, come: lavanda, citronella, geranio, cannella, rosmarino, lemongrass, cedro, menta e olio di neem
Questi oli essenziali possono essere utilizzati anche per i loro effetti anti prurito. 

Antizanzare naturali già pronti

Specie quando si è fuori casa, prevenire gli attacchi delle zanzare non è sempre facile, per questo motivo possiamo avvalerci dell'aiuto dei migliori prodotti naturali contro le zanzare

AndirZanza Spray

AndirZanza Spray di Fitomedical si avvale di tutti i benefici degli antizanzare naturali come gli oli essenziali di Andiroba, Sugi, Citronella abbinati a Menta e Tea Tree insettifughi e lenitivi della pelle grazie alla loro freschezza.  AndirZanza Spray di Fitomedical è l'antizanzare biologico certificato AIAB 100% nturale, senza silizoni e coloranti artificiali