YOGA - Non perdiamo tempo

A cura di Yolanda Lleò, Insegnante Yoga Isyco e Insegnante Yoga bambini Aiyb

 

TRASFORMARE UN PASSATEMPO IN UNO STILE DI VITA, UNO STILE DI VITA IN UNA PASSIONE, UNA PASSIONE IN UN PERCORSO DI VITA


Molte persone si avvicinano allo yoga per crearsi un passatempo, per scendere dalla ruota frenetica della vita, cercando il benessere fisico, talvolta mentale e raramente L'importanza della passione in un percorso yogaspirituale.
Bene o male ognuno di noi fa parte di uno di questi gruppi, ma il nostro percorso deve essere fluido, verso una costante evoluzione e trasformazione, dal grossolano al sottile.
Non fare i salti giusti nel momento giusto, può danneggiare il nostro percorso, fermandoci in un pantano (anche se dal fango emerge un bellissimo loto), perché ci lasciamo condurre dalla pigrizia, dalla menzogna, dalla codardia… tutti i motivi che forse avevano incentivato l'inizio del nostro nuovo passatempo.

Confondere lo yoga in un riempi vuoto invece di un percorso di vita è abbastanza frequente, sia da parte di chi pratica sia da parte della gente che abbiamo intorno a noi, ecco quindi che entra in gioco la passione (calore della pratica).
Cambiamo "veramente" passo a passo le nostre abitudini e quelle di chi sta intorno a noi, senza violenza, con il nostro esempio sicuro, senza ripensamenti che cercano scuse per non proseguire...  "Recidi dunque, con la spada della conoscenza, questo tuo dubbio sorto dall'ignoranza, che porti nel cuore: affidati allo yoga e alzati, o discendente di Bharata!" B.G 4.42.


Yolanda     

Yolanda Lleò, Insegnante Yoga Isyco e Insegnante Yoga bambini Aiyb.