Acque Detox

Un aiuto sano e naturale per idratarsi e disintossicare l’organismo

 

Ogni volta che ci mettiamo un po’ a dieta ed intraprendiamo un programma disintossicante, la prima regola importante da seguire è sempre quella di "bere e bere" tanta acqua naturale durante la giornata, ma se per alcune persone non è un problema, per altre risulta davvero difficile.
Come riuscire a bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno, quando l’acqua proprio non va giù?
Ecco che ci vengono in soccorso le acque detox: un metodo gustoso, efficace e colorato di idratarsi e contemporaneamente contrastare cellulite, ritenzione idrica e gonfiore.


COSA SONO LE ACQUE DETOX O DETOX WATER?
Sono essenzialmente delle acque aromatizzate con frutta, verdura o spezie, lasciate in infusione in acqua fredda per alcune ore o anche per una notte intera: questo procedimento acque detoxserve a renderle non solo appetibili, ma anche ricche delle proprietà benefiche degli ingredienti vegetali contenuti.
Attraverso questo metodo di infusione a freddo, le acque detox si trasformano così in una piacevole bevanda in grado di depurare, drenare e disintossicare l’organismo, rendendo la pelle più luminosa e contrastando ritenzione idrica e cellulite, insomma un vero toccasana per la bellezza.


COME PREPARARE UNA DETOX WATER?
Ci vogliono circa 200 grammi di frutta o verdura per 1 litro di acqua naturale.
Normalmente consiglio della frutta fresca di stagione, preferibilmente biologica e non trattata, soprattutto se decidiamo di utilizzarla ancora con la buccia (ad es. arance, limoni…).

  1. Per prima cosa laviamo bene la frutta e la verdura, tagliamola a pezzi grossolani e poniamola in un contenitore di vetro, ad esempio una brocca.
  2. Premiamo leggermente i pezzi di frutta con un cucchiaio per aiutare l’infusione e far uscire un po’ di succo.
  3. Aggiungiamo un litro di acqua fredda e chiudiamo il contenitore con un po’ di pellicola trasparente.
  4. Lasciamo riposare in frigo per almeno 6 ore o per una notte intera, più tempo lasceremo gli ingredienti vegetali in infusione, più la nostra detox sarà gustosa e ricca dei principi attivi.
  5. Trascorso il tempo di infusione la detox water sarà pronta, possiamo conservarla per un paio di giorni e berla durante il dì senza dolcificarla.

ingredienti per water detox
E' facoltativo filtrare l’acqua prima di berla, ma è preferibile mangiare quello che resta della frutta, per aumentare così anche l’apporto di fibre.

Ogni ingrediente vegetale può diventare un componente della vostra detox water, in base alle stagioni e alle esigenze: agrumi, fragole, lamponi, kiwi, ananas, pesche, uva, ciliegie, anguria, ma anche carote, cetrioli, sedano, finocchi e perchè no, magari un pizzico di zenzero, menta o cannella, insomma via libera alla fantasia!


Oggi vi propongo un’Acqua Detox drenante e depurativa per facilitare l’eliminazione dei liquidi accumulati in eccesso nei tessuti, con limone, cetriolo e menta.
Vi serviranno 10 foglie di menta, 1 limone ed 1 cetriolo di medie dimensioni tagliati a fette e lasciati in infusione in 1 litro e mezzo d'acqua per una notte; eventualmente, in base alla stagione, potete aggiungere un pezzetto di zenzero fresco o qualche fragola per insaporire.

  • Il cetriolo, oltre ad essere diuretico, è ricco di acido tartarico che rallenta la trasformazione dei carboidrati in grassi;
  • il limone evita la formazione di gas intestinali, stimola il metabolismo e brucia i grassi;
  • la menta aiuta la digestione, contrasta il gonfiore e rinfresca.

acqua detox cetriolo, limone e menta

Eccovi alcune alternative di ricette pratiche, fresche e molto efficaci: 

  • Acqua aromatizzata con limone e zenzero, ottima e veloce da preparare: lasciate in infusione in frigo per almeno 2 ore un pezzetto di zenzero fresco tritato, 3 fette di limone bio e mezzo litro d'acqua.
    Lo zenzero è una radice digestiva, amaro-tonica e bruciagrassi molto efficace.
  • Detox water con arance e mele: vi serviranno 2 arance e 3 mele tagliate a fette e lasciate in infusione una notte intera in 2 litri d'acqua.
    Le mele e le arance contengono pectina, molto utile per aiutare l'organismo a liberarsi dai metalli pesanti.

Questi sono solo alcuni semplici esempi, potrete creare voi stessi ogni giorno un'acqua aromatizzata diversa! 

 

Barbara Garbarino consulente Biokirei    

 

I consigli dietetici forniti e le informazioni contenute in questo articolo sono puramente indicativi e non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.