Capelli secchi, crespi ed aridi: rimedi pratici naturali e cause di questo problema

I consigli di Biokirei

 

I capelli secchi sono spesso percepiti come un vero e proprio disagio, in particolare dalle donne. Esistono in commercio ottimi prodotti per contrastare i capelli aridi, spenti e sfibrati. Quelli naturali però sono un ottimo modo per garantire la salute del capello e della cute ed evitare lo spiacevole effetto capello grasso dopo un giorno dal lavaggio

Capelli secchi cause

Le cause dei capelli secchi sono diverse. Una delle fondamentali è però una produzione alterata di sebo, resa scarsa dall'utilizzo di prodotti non adatti al nostro pH o particolarmente aggressivi. Lavaggi frequenti poi, possono rendere i capelli ancora più secchi e sfibrati. 

Ecco le cause principali dei capelli aridi:

  • Capelli secchi per il sole: il sole, il cloro delle piscine, il sale e il vento (specie nei periodi estivi, quando i lavaggi si intensificano) possono aumentare la sensazione al tatto dei capelli secchi. Anche l'asciugatura in questo caso è un fattore che aumenta l'aridità del capello
  • Capelli secchi dopo la tinta: le tinte, le meches e le colorazioni aggressive possono aumentare la secchezza del capello. Queste infatti spaccano la struttura pilifera per alterarne la colorazione e rilasciare i propri pigmenti. A questo si possono aggiungere anche l'utilizzo di piastre per i capelli con settaggi di temperatura troppo elevati, phon o bigodini troppo stretti che soffocano e stressano la fibra capillare
  • Capelli secchi problemi ormonali: i capelli secchi possono avere anche cause ormonali. In particolare si riscontra una maggior presenza di capelli sfibrati, aridi e tendenti a rovinarsi in chi soffre di ipertiroidismo o morbo di Hashimoto. In questo caso, i problemi ormonali influenzano anche la pelle che appare altrettanto secca e sensibile
  • Capelli secchi per carenze nutrizionali: anche l'alimentazione, come ben sappiamo, può influenzare i capelli. L'indebolimento della fibra capillare può essere dovuta ad una mancanza di vitamine e minerali che modificano le cheratinizzazione dei capelli. Il risultato sono capelli aridi e spenti, tendenti al crespo ed inclini a spezzarsi.

Capelli secchi cosa fare

Una volta identificata la causa del problema, non è sempre detto che la sospensione/modifica risolva il disagio del capello secco. I capelli secchi tendono a diventare più porosi e quindi sono predisposti a gonfiarsi assorbendo l'umidità dell'aria. 
I capelli crespi e sfibrati possono essere migliorati scegliendo prodotti adatti alla nostra cute, ma soprattutto naturali. Anche la nostra alimentazione deve essere tenuta da conto per avere risultati validi nel minor tempo possibile. 

Capelli secchi rimedi naturali

I capelli secchi che si spezzano hanno bisogno di essere tratta con estrema delicatezza. La fibra capillare è stressata e può rompersi con estrema facilità durante il lavaggio o la spazzolatura. E' consigliato utilizzare acqua tiepida, per l'insaponamento (il calore non eccessivo apre le cuticole e permette una pulizia migliore), e il risciacquo con acqua fredda (che ne favorisce la chiusura). 
Si possono scegliere soluzioni fai-da-te per migliorare l'aspetto la lucentezza e la morbidezza dei capelli secchi. Tra questi vengono consigliati:

  • ACETO E CAMOMILLA PER CAPELLI SECCHI: un trucco naturale e facile da rifare a casa è quello di prendere 2 tazze abbondanti di camomilla (lasciato raffreddare) ed aggiungere un cucchiaio di aceto di mele. La soluzione così composta può essere utilizzata per sciacquare i capelli dopo lo shampoo. Oltre a nutrire le cuticole, renderà la chioma più lucida, morbida e facile da districare.
  • SEMI DI LINO CAPELLI SECCHI: i semi di lino hanno innumerevoli benefici sulla salute, e sono un ottimo alleato anche per combattere i capelli secchi e crespi. Il metodo migliore per utilizzarli è fare degli impacchi con i semi. A contatto con cute e capello rilasceranno i loro complessi nutritivi in grado di ristabilire il pH epiteliale e di favorire la rigenerazione della fibra capillare. Basta inumidire in acqua qualche manciata di semi di lino, aggiungere un cucchiaino di acido citrico, mette l'impacco sui capelli asciutti e lasciare assorbire. Il tempo di posa è indicativamente 30 minuti, dopo di che possiamo procedere a risciacquare con cura.
  • ALOE VERA: l'aloe vera ha tantissimi benefici per la salute della pelle, e del corpo. Pochi sanno anche delle sue proprietà anti-crespo sul capello. Grazie al suo complesso ricco di elementi nutritivi, ha un effetto lisciante sul capello. La versione gel, ad esempio, può essere applicata direttamente sulle lunghezze come una maschera e poi sciacquata.

Capelli crespi rimedi naturali

Ecco alcuni consigli per rendere morbidi e setosi i capelli crespi o ricci:

  • RISCIACQUO DI ACETO BIANCO: l'aceto bianco è utilizzato sovente per la pulizia e la disinfezione naturale. Si tratta di un ottimo elemento ricco di proprietà naturali. Una tazzina di aceto, diluita con l'acqua, sarà un risciacquo che donerà maggiore lucentezza e morbidezza (specie sulle punte) ai capelli stressati ed aridi.
  • LA BIRRA PER I CAPELLI: no, non stiamo scherzando. La birra è davvero un ottimo elemento per lavare i capelli crespi. Malto e luppolo sono ricchi di vitamina B, potassio e zuccheri. Fin dall'antichità la birra era considerata un toccasana anche per la pelle. I suoi complessi nutrienti, aggiunti all'acqua, stimolano la cheratina e donano lucentezza e volume

Capelli secchi e cute grassa: i capelli misti

Proprio come nel caso della pelle mista, i capelli possono presentarsi secchi e sfibrati sulle punte e grassi alla radice. Proprio come nel caso della pelle, il responsabile è il sebo, che rende la parte più vicina al film lipidico (cuoio capelluto) grassa, e quella più difficile da raggiungere secca (le punte).
In questo caso i migliori trattamenti sono quelli che prevedono l'utilizzo di prodotto delicati adatti. Oppure utilizzare diversi trattamenti in base alle zone. Ad esempio massaggiare il cuoio capelluto con soluzioni adatte all'eccessiva produzione di sebo e le punte con prodotti addolcenti e nutrienti. Questo status è tipico delle persone con capelli lunghi o lunghissimi, o che hanno subito trattamenti quali shatush, tinte aggressive o schiarenti. 

Capelli secchi e sfibrati cosa fare: i migliori prodotti naturali

Biokirei ha selezionato i migliori prodotti per la cura ed il trattamento dei capelli secchi, crespi ed aridi. Scopri quello più adatto a te:

CAPELLI OPACHI E SECCHI SULLE PUNTE 

Biokirei consiglia MaxHair Vegetal Shampoo Capelli Secchi

Lo Shampoo MaxHair Vegetal di Vital Factors è stato formulato per proteggere dalla radice alle punte lo stelo del capello, nutrendolo in profondità.

Contiene olio di Borragine e di Ribes, miscelati sapientemente con l'estratto di Calendula e le proteine del Riso, per idratare tutta la lunghezza del capello e prevenire le doppie punte.
La vitamina E protegge dai radicali liberi e dai raggi solari, difendendo il colore e la luminosità della chioma.

Lo Shampoo per Capelli Secchi ha una formulazione eco-dermo-compatibile, senza l'aggiunta di SLS, SLES, Siliconi, Petrolati e Parabeni.

Vai allo SHAMPOO CAPELLI SECCHI MAXHAIR

CAPELLI RICCI, CRESPI E INDISCIPLINATI

Biokirei consiglia la Lozione Anticrespo Biofficina Toscana

La Lozione Anticrespo di Biofficina Toscana ti può aiutare a rendere piacevole il momento dell'asciugatura e 

Si tratta di un innovativo siero naturale indicato per capelli stressati, opachi, non solo ricci ma anche lisci, grazie alla presenza nella formulazione di sostanze antiossidanti quali Uviox®-Oleox®, due molecole brevettate provenienti da materie prime biologiche toscane. Unite al miele biologico locale, sono in grado di nutrire a fondo e proteggere il capello dallo stress ossidativo causato da agenti atmosferici naturali, come il sole o la salsedine, o chimici come lo smog, il calore di phon e piastre o il cloro presente nell’acqua della piscina.

Vai a LOZIONE ANTICRESPO BIOFFICINA TOSCANA

CUTE GRASSA E PUNTE SECCHE

Biokirei consiglia MoorShampoo Detergente Capelli

Moorcare Shampoo Detergente Capelli, è un vero e proprio detergente per le cuti più sensibili. Grazie alle proprietà della Torba infatti, questo prodotto è in grado di detergere in maniera delicata ma con un’elevata efficacia, agendo anche sulla regolazione del sebo da parte del cuoio capelluto.

Il Moor, ovvero la Torba, contenuto in questa formulazione è il migliore dal punto di vista della composizione in elementi nutritivi, i quali agiscono in sinergia andando a stimolare il microcircolo favorendo una miglior ossigenazione del tessuto, quindi un miglior nutrimento dei capelli, i quali si rigenerano e rinforzano.

Vai a MOORCARE SHAMPOO DETERGENTE