I benefici delle tisane: quali scegliere per il benessere di corpo e mente

I consigli di Biokirei

 

Tisane e infusi di erbe, fiori e spezie possono dare grande sollievo sia al corpo che alla mente. Un rimedio alla portata di tutti! In questo articolo vi aiuteremo a scegliere la giusta combinazione di erbe in base ai disturbi.

Gli infusi sono uno de metodi più semplici e antichi per godere delle innumerevoli proprietà che la natura ci mette a disposizione grazie alle erbe e alle spezie.
L’uso diffuso delle tisane per trarre beneficio dalle piante accomuna da millenni sia la tradizione erboristica occidentale che quella orientale.

Potrebbero interessarrti anche l'articolo: “Schisandra, un sostegno per i disturbi del fegato”.

Esistono rimedi naturali più o meno per ogni disturbo della vita quotidiana. Siete pronti a sorseggiare una bella tazza di tisana fumante? Vediamo insieme quali abbinamenti di piante è meglio scegliere in base ai disturbi.

Tisane distensive e rilassanti

Ne abbiamo sempre più bisogno. Che sia per distendere un po’ i nervi tesi, combattere uno stato d’ansia, oppure aiutare a prendere sonno serenamente, una tisana rilassante non dovrebbe mai mancare in dispensa!

Ecco le erbe che, più di tutte, possono essere un valido aiuto per allentare un po’ le tensioni con una semplice tazza fumante:

  • Camomilla (la più conosciuta)
  • Melissa
  • Passiflora
  • Tiglio
  • Valeriana
  • Iperico

Un mix di erbe rilassanti come la ricetta della Tisana formulata con una miscela di erbe di montagna, per assaporare una tisana rilassante e digestiva in ogni momento della giornata.
Tisane Pyrenees Biologique della Provence d'Antan contiene verbena, regina dei prati, melissa, biancospino, elicriso e viola e dona un caldo conforto ristoratore e purificante.

Tisane rinvigorenti e vitalizzanti

Quando ci si sente giù di tono e affaticati (astenia funzionale) si possono preparare degli infusi a base di piante adattogene: erbe medicinali che inducono una risposta ottimale dell’organismo alle aggressioni esterne di varia natura, aumentando la resistenza del corpo e rivelandosi un valido aiuto per affrontare le difficoltà della giornata.

Alcune delle erbe adattogene e tonificanti ideali per l’infusione sono:

La Tisane de la Parisienne vi regalerà un aroma unico, in cui il profumo del Cacao e del Caffè si fondono alle note speziate della Curcuma, del Cardamomo, della Cannella e dello Zenzero. Un’esplosione di sapori unici e raffinati, la Tisane de la Parisienne Provence d’Antan racchiude tutta l’originalità di una piccola azienda a conduzione familiare che ha come imperativo l’autenticità: ricerca di materie prime da coltivazione biologica, coltivate nella campagna francese, in particolare nella famosa Provenza.

Tisane digestive

Come fare a contrastare quella sensazione di pesantezza e gonfiore addominale che ci pervade dopo un pasto non troppo leggero? Con una buona tisana, ovviamente!
Esistono numerose erbe che possono venire in nostro soccorso per favorire la digestione, tra queste ricordiamo:

  • Finocchio
  • Liquirizia
  • Menta
  • Anice
  • Cannella

Non dimentichiamo l’abbinamento perfetto di limone e zenzero. Questi due ingredienti insieme accentuano le loro proprietà antiemetiche e antinfiammatorie, rivelandosi come un ottimo digestivo e un rimedio efficacie contro la nausea. Il cofanetto Provence d'Antan della Tisane Digestive Biologique contiene Menta, Melissa e Verbena da coltivazione biologica, per aiutare la digestione e allentare la tensione.

Tisane drenanti e disintossicanti

In certe occasioni potrebbe essere necessario un intervento detox per favorire il generale
benessere dell’organismo. In natura esistono alcune piane ad azione drenante,
epatoprotettiva e depurativa, tra le quali:

Il piacere del rito della tisana in una ricetta Provence d'Antan, da bere in ogni momento della giornata per depurare e disintossicare l'organismo. Ortica, Viola, Limone, Tarassaco, Malva, Rafano e Finocchio in una miscela esclusiva provenzale, creata per liberare il corpo da scorie e tossine ed aiutare il fegato e la digestione.

Tisane lenitive e antispasmodiche

Le erbe spasmolitiche possono essere un sostegno per contrastare sintomatologie come dolori mestruali. Biancospino, valeriana e passiflora sono erbe sedative, calmanti e antispasmodiche. La camomilla ha anche un effetto antidolorifico e se abbinato all’anice può aiutare a calmare i crampi all’addome o alla pancia.

Tisane contro i disturbi da raffreddamento

Tosse e raffreddore possono essere contrastati anche con abbondanti dosi di tisane fumanti. Unendo erbe ad azione emolliente, come la: malva e il tiglio con altre ad azione balsamica, come lavanda, timo ed eucalipto, è possibile lenire i fastidiosi sintomi tipici dei disturbi influenzali. Inoltre il miele è da millenni conosciuto come lenitivo ed addolcente delle irritazioni alla gola e la tosse. Nella Tisane Miel Lavande, oltre a tutto ciò, troviamo il sapore dolce del miele biologico e l’aroma rilassante di Lavanda e Sambuco, legati dal gusto zuccherino dei fiori di Tiglio e dalle note floreali dei petali di Rosa e della Calendula.

 

Le tisane e i disturbi a cui sanno porre rimedio non si fermano certo qui!

Disclaimer
Le informazioni fornite sono di carattere generale e a scopo divulgativo, non possono intendersi in alcun
modo come indicazioni terapeutiche, né vogliono sostituirsi al consiglio di medici abilitati o altri operatori
sanitari.